• Home
  • Attività Collegio 2015

TEMPO PER NOI: testimonianza DOTT. MICHELE ALZETTA, L’esperienza della paternità di Dio, nel rapporto con Lui e con gli altri.

Tratto dal Mistero dei santi innocenti di Pèguy “Come un padre che insegna a suo figlio a nuotare nella corrente del fiume e che è diviso fra due sentimenti. Perché da un lato se lo sostiene sempre e lo sostiene troppo il bambino si attaccherà e non imparerà mai a nuotare. Ma anche se non lo sostiene al momento giusto questo bambino berrà un sorso cattivo così sono io quando insegno loro a nuotare nelle loro prove. Anch’io sono diviso fra questi due sentimenti. Dall’altro non bisogna che bevano un sorso cattivo avendo fatto un’immersione nell’ingratitudine del peccato tale è il mistero della libertà dell’uomo, dice Dio. Se lo sostengo troppo,, non è più libero. E se non lo sostengo abbastanza va giù. Se lo sostengo troppo espongo la sua libertà se non lo sostengo abbastanza,, espongo la sua salvezza. […] Due beni in un certo senso quasi ugualmente preziosi. Perché questa salvezza ha un prezzo infinito. Ma che cosa sarebbe una salvezza che non fosse libera. Come potrebbe qualificarsi. Noi vogliamo che questa salvezza sia acquisita da lui stesso da lui stesso uomo. Sia procurata da lui stesso. Tale è il segreto, Tale è il mistero della libertà dell’uomo, tale è il prezzo che diamo alla libertà dell’uomo. Perché io stesso sono libero dice Dio, e ho creato l’uomo a prezzo che diamo alla libertà dell’uomo. Perché io stesso sono libero, dice Dio e ho creato l’uomo a mia immagine e somiglianza. Tale è il mistero tale è il segreto, tale è il prezzo di ogni libertà. La libertà di questa creatura è il più bel riflesso che c’è nel mondo della libertà del Creatore”

TESTIMONIANZE:

Serata colma di occasioni per andare oltre alla nostra quotidianità e non solo. Grazie alla testimonianza del dott.re Michele Alzetta ho avuto modo di arricchirmi personalmente, di riflettere sul senso della vita e di fare i conti con me stessa. Dai suoi discorsi ho estrapolato diverse strategie comportamentali applicabili a determinate circostanze della vita ed utili per potenziare comportamenti positivi. In qualche modo ha commosso molte delle persone presenti, me compresa, e ciò significa che è stata anche un’occasione importante per esplorare i limiti della nostra personalità. Trovo ammirevole il grande coraggio, l’umiltà e l’umanità che il Sig.re Alzetta ha dimostrato ad amici, a conoscenti e a perfetti sconosciuti come me nel parlare di sentimenti intimi non curandosi del rischio di poter mettere in discussione la propria identità. Infine, ho riflettuto su quanto possa essere inestimabile un semplice momento di condivisione ed una conversazione sui piccoli e grandi drammi personali, perché, se ci fermiamo un attimo a pensare, ci consapevolizziamo subito che la vita non è fatta soltanto di successi, di felicità, di lavoro, di studio, di politica… Anche le piccole difficoltà e gli ostacoli fanno parte di essa. MARIKA RALLO

Desideri ricevere informazioni sui nostri eventi? Iscriviti alla newsletter

Teniamoci in Contatto

RESIDENZA UNIVERSITARIA ISTITUTO CILIOTA

CONTATTI